Età pensionabile: l’ipotesi 67 dopo il voto

L’innalzamento dell’età pensionabile potrebbe slittare alla prossima legisltaura. L’ipotesi dopo il voto

Di fatto, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, le nuove norme potrebbero arrivare dopo l’elezioni, una mossa quella del governo per evitare ripercussioni e vendette nella cabina elettorale. Ma di fatto il rinvio suona un po’ sinistro: c’è quasi la certezza che presto o tardi si andrà in pensione a 67 anni. L’età pensionabile dovrebbe aumentare a partire dal 2019. Ma per far scattare il rinvio alla prossima legislatura servirà una legge-ponte. Un trucco dunque per allontanare uno spauracchio che però appare ineviatabile………

Sorgente: Età pensionabile: l’ipotesi 67 dopo il voto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: