Bataclan, la sentenza: condannato per terrorismo l’unico superstite del commando

Parigi, 29 giugno 2022 – Processo BataclanSalah Abdeslam, unico sopravvissuto del commando di terroristi che compirono gli attentati di Parigi, nel 2015 – , in cui morirono 130 persone, è  stato riconosciuto colpevole come “co-autore” di omicidio e terrorismo.

La lettura della sentenza è cominciata con forte ritardo sull’orario previsto. Il presidente del tribunale ha finora affermato che 19 su 20 imputatisono stati riconosciuti colpevoli di omicidi volontari.

 Nel corso di un processo straordinario di nove mesi, l’unico sopravvissuto della squadra estremista dello Stato Islamico che ha attaccato Parigi nel 2015 ha proclamato il suo radicalismo, ha pianto, si è scusato con le vittime e ha chiesto ai giudici di perdonare i suoi “errori”.

Tra le vittime dell’attentato anche la giovane ricercatrice italiana Valeria Solesin. 

Read More

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: