“Essi”. JLo presenta la figlia. E usa il pronome neutro

21 Giugno 2022 – 11:11

La popstar ha invitato la figlia a esibirsi sul palco di un evento a Los Angeles in un duetto, ma parlando di lei ha usato il pronome non identificativo

Negli Stati Uniti sta diventando un caso, più che una moda, la scelta di utilizzare il pronome “they” (essi, loro) per non identificare il genere (lui o lei) della persona a cui ci si riferisce. Lo ha fatto anche Jennifer Lopez durante un’esibizione al Dodgers Stadium di Los Angeles, quando ha chiamato sul palco la figlia Emme, 14 anni, per duettare con lei.

L’ultima volta che abbiamo cantato insieme era in un grande stadio come questo e io chiedo loro di cantare con me tutto il tempo che vorranno. Mi costano quando escono, ma valgono ogni singolo centesimo perché sono il mio partner di duetto preferito di tutti i tempi“, ha detto JLo davanti a migliaia di persone, mentre la figlia saliva sul palco per esibirsi con lei sulle note del brano di Christina Perri “A Thousand Years“. La popstar ha scelto di utilizzare il pronome non identificativo, portando avanti una tendenza che si sta diffondendo sempre di più tra i giovani americani, che non vogliono essere distinti come maschio o femmina.

Emme e Maximilian David sono i gemelli che JLo ha avuto dall’ex marito, l’attore Marc Anthony, nel 2008. Mentre il figlio ha mantenuto un profilo più basso, Emme ha incominciato a esibirsi al fianco della popstar da alcuni anni, mostrando doti canore molto simili a quelle della Lopez. Sul suo modo di proporsi al pubblico, però, in America si è molto dibattuto. Le sue molteplici trasformazioni – dai capelli cortissimi a lunghi e colorati, dagli abiti tipicamente maschili a quelli più femminili – hanno messo in dubbio la sua identità di genere. E le parole utilizzate da Jennifer Lopez nel corso del sesto Blue Diamond Gala annuale della Los Angeles Dodgers Foundation hanno alimentato la curiosità dei fan.

‘Loro’ è il modo in cui Emme si identifica. È bello vedere JLo sostenere sua figlia”, ha scritto un fan sotto al video comparso su TikTok, nel quale la Lopez chiama sul palco Emme, mentre un altro ha detto: “Pensavo che avesse usato ‘loro’ per mantenere la sorpresa fino a quando non è salita sul palco…. ma il microfono mi ha portato a cambiare idea“. Dopo essere stata annunciata con il pronome “they”, infatti, Emma ha fatto il suo ingresso sul palco tenendo tra le mani un microfono arcobaleno simbolo della comunità Lgbt.

Read More

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: