“Jurassic World-Il dominio”

La conclusione incredibile della saga cinematografica dedicata a Jurassic Park è una celebrazione, segnata dal ritorno del professor Alan Grant e del dottor Malcolm, insieme ai personaggi più recenti. La difficile coesistenza tra dinosauri ed esseri umani è il tema della storia, in cui arrivano le pericolose scoperte dell’ingegneria genetica e la sete di potere che ha da sempre mosso interessi economici. La velociraptor Blue ha avuto una figlia, Beta, e si fida ancora del suo ormai ex addestratore (Chris Pratt). Il Tyrannosaurus Rex dimostra ancora una volta di essere un predatore eccezionale, forse il più grande che sia mai vissuto sulla Terra. Rivedere Sam Neill, Laura Dern e Jeff Goldblum nel cast, insieme, dopo tanti anni, è indispensabile per chiunque abbia amato il primissimo film, “Jurassic Park”, degli anni Novanta, ove tutto è cominciato, tratto dal romanzo di Michael Crichton. Le vicende seguono il loro corso naturale e il finale riempie di entusiasmo e di positività, per la ricerca del bene, che talvolta può irritare gli amanti della bellezza e della perfezione, ma che, alla fine, sa riempire i cuori di tutti noi di meraviglia.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: