Nuovo accordo nell’area balcanica tra l’ANSA e l’agenzia Fena

Un nuovo accordo di partnership internazionale con l’Agenzia FENA, firmato alla presenza dell’Ambasciatore italiano in Bosnia Erzegovina Marco Di Ruzza a valle della Conferenza internazionale dell’Allenza europea delle agenzie di stampa (EANA) che si è svolta a Sarajevo, va ad incrementare il portafoglio di collaborazioni strategiche dell’Agenzia ANSA nell’area dei Balcani.

    La partnership prevede lo scambio tra le Agenzie dei rispettivi contenuti informativi in lingua inglese; i partner potranno pertanto utilizzare i rispettivi servizi per uso editoriale e potranno sviluppare offerte commerciali congiunte ai propri clienti – media, istituzioni e aziende – dei rispettivi Paesi.

    L’Ambasciatore d’Italia in Bosnia-Erzegovina, Marco Di Ruzza, ha espresso compiacimento per aver ospitato nella sede diplomatica la cerimonia di firma dell’intesa, contribuendo a conferire visibilita’ mediatica e al contempo incisivita’ istituzionale all’iniziativa. “Il dinamismo e l’intensita’ delle relazioni bilaterali tra l’Italia e la Bosnia-Erzegovina – cosi’ Di Ruzza – rendono quanto mai coerente ed appropriata questa partnership, che puo’ aprire la strada ad interessanti potenziali sinergie tra i due Paesi anche al di la’ della mera collaborazione giornalistico-professionale tra le due Agenzie stampa interessate. Ricordo, in proposito, che la cultura italiana ed il made in Italy sono apprezzatissimi in questo Paese e gli eventi promozionali proposti da questa Ambasciata al pubblico bosniaco-erzegovese, specie relativamente ai grandi assi tematici della lingua, del design, del cinema, della cucina italiani, etc, godono di notevole successo e risonanza mediatica. Significativamente il MAECI ha programmato a Sarajevo l’apertura di un Istituto Italiano di Cultura proprio alla luce del carattere strategico della nostra diplomazia culturale in loco. Al contempo l’Italia e’ attore economico fondamentale in BiH, come dimostra il primato acquisito nel 2021 di primo Paese esportatore e la vasta ed articolata rete di aziende italiane che opera su questo mercato, perfettamente integrata nei piu’ diversi settori produttivi”. Su quest’ultimo punto, l’Ambasciatore ha ricordato il recente lancio della nuova “Associazione delle imprese italiane in BiH”, una piattaforma di aggregazione delle imprese italiane in BiH costituitasi con il sostegno dell’Ambasciata. “L’iniziativa – ha sottolineato – vuole accrescere la complessiva proiezione del Sistema Italia nel Paese ma anche propiziare l’ulteriore rafforzamento del dialogo economico bilaterale”.

    L’Amministratore Delegato ANSA Stefano De Alessandri sottolinea l’importanza dell’accordo raggiunto: “la nuova partnership completa il quadro delle collaborazioni internazionali attivate da ANSA con le maggiori Agenzie di informazione nell’area balcanica, tassello fondamentale della nostra strategia internazionale che prevede il raggiungimento di una rete capillare di partnership in tutto il mondo. L’obiettivo è quello di disporre e di rendere disponibile un’informazione sempre più completa e articolata a livello internazionale e, allo stesso tempo, di avere la possibilità di sviluppare progetti commerciali congiunti nei vari Paesi interessati”.

    Per Elmir Huremovic Direttore Generale di FENA: “Le notizie dalla Bosnia Erzegovina e dall’Italia troveranno un posto nei nostri servizi e, in questo modo, aumenteremo le possibilità di un migliore collegamento tra i nostri paesi e le loro economie” ha affermato Huremović. Ha aggiunto di essere particolarmente contento che l’accordo sia stato firmato dopo il successo della conferenza dell’Alleanza europea delle agenzie di stampa (EANA) a Sarajevo e che non vede l’ora di una futura cooperazione.

    

   



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA













Read More

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: