Smart working: manca il diritto alla disconnessione – Focus.it

Covid e smart working: in Europa si discute una normativa che regoli questa formula lavorativa e sancisca il diritto alla disconnessione.

Da quando molti lavorano da casa a causa della pandemia da CoViD-19, lo smart working (o lavoro agile) non è più una fortuna per pochi, ma sta diventando una sfortuna per molti. Se prima veniva desiderato come una modalità lavorativa ideale, grazie alla quale sembrava possibile gestire al meglio famiglia, tempo libero e amicizie, con la pandemia sono venuti alla luce anche gli aspetti negativi: uno tra tutti, quello che pesa di più, è il fatto di finire per non staccare mai e di essere sempre virtualmente disponibili. E-mail a flusso continuo sul cellulare, chiamate a ……

Sorgente: Smart working: manca il diritto alla disconnessione – Focus.it

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: