I lavoratori fragili hanno diritto allo smart working – Donnamoderna

Smart working: chi sta seguendo terapie oncologiche, salvavita o ha disabilità gravi, può lavorare da casa e non prendere ferie per curarsi

Per i dipendenti pubblici al momento vige l’obbligo di lavorare in presenza. Sono quasi 700.000 i lavoratori del pubblico impiego rientrati in presenza dal 15 ottobre. «L’esperienza non sarà abbandonata, ma deve essere regolamentata» spiega Tania Scacchetti, segretaria confederale della Cgil. In vista del rinnovo dei contratti, il ministero della Funzione Pubblica ha …….

Sorgente: I lavoratori fragili hanno diritto allo smart working – Donnamoderna

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: