Box Office Italia: Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo vincono la sfida delle Feste

Box Office Italia: Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo vincono la sfida delle Feste

Primi il 25, il 26 e il 28. Aldo, Giovanni e Giacomo sono riusciti nell’impresa di abbattere la corazzata Peter Jackson nel lungo fine settimana natalizio, tornando in testa al botteghino anche nella giornata di ieri. Addirittura 5 i milioni incassati da Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo nel corso dell’intera settimana passata, per un totale che ha raggiunto i 9.614.389 euro, con 1.397.720 spettatori paganti. Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate può comunque dirsi più che soddisfatto. Ieri tornato in seconda posizione, il kolossal Warner ha superato i 5 milioni e mezzo nell’arco di 7 giorni, con un totale arrivato ai 10.250.400 euro. 1.317.527 ticket staccati per quello che è il 2° miglior risultato stagionale dietro i 10.627.818 euro di Interstellar, a breve superato.

A seguire, invece, ecco arrivare Big Hero 6. 3.747.656 gli euro incassati dal titolo Disney in 7 giorni, con 549.474 spettatori paganti, per un totale arrivato ai 5 milioni. Lontani i numeri di Frozen, è evidente, per un film che potrebbe comunque avvicinarsi alla soglia dei 10 milioni. Ad un niente dal cartoon ecco farsi strada Un Natale Stupefacente, il classico cinepanettone targato De Laurentiis. 3.643.621 gli euro raccolti durante le Feste dalla pellicola Filmauro, con 520.589 ticket venduti e un totale che ha agguantato i 4.4 milioni di euro. Lo scorso anno Colpi di Fortuna ne aveva in tasca più di 8, al termine del secondo fine settimana di programmazione. Male, molto male. Quasi 4, invece, i milioni di euro incassati fino ad oggi da L’amore bugiardo – Gone Girl, con Il ragazzo invisibile di Salvatores ancora non arrivato ai 3 milioni. Anche in questo caso numeri nettamente al di sotto delle aspettative.

Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo trailer e video backstage del nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo (2)

Esordio interessante per Paddington, uscito il 25 dicembre e riuscito ad incassare 1.855.045 euro in pochi giorni, con Ma tu di che segno 6? poco sopra i 3 milioni e I Pinguini di Madagascar ad un niente dagli 8. Quasi 600.000, infine, gli euro rastrellati da Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e libertà, con Pride ad un niente dai 700.000. 1° gennaio ricchissimo quello in arrivo grazie alle uscite di The Imitation Game, American Sniper, Big Eyes e soprattutto Si accettano miracoli, secondo film da regista di Alessandro Siani, chiamato a replicare il boom de Il Principe Abusivo, 14.209.000 euro incassati nel 2013, 4.204.000 dei quali al debutto.

Box Office Italia: Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo vincono la sfida delle Feste é stato pubblicato su Cineblog.it alle 10:15 di lunedì 29 dicembre 2014.




Visit Website

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: